Via Laspro, il comitato di quartiere alza la voce

Scritto da , 30 Ottobre 2019
image_pdfimage_print

Chiedono attenzione e di poter avere le condizioni essenziali di vivibilità

Sono le richieste dei residenti di via Valerio Laspro, stanchi di essere considerati cittadini di serie B e di dover sempre alzare la voce. Ieri sera, il comitato di quartiere presieduto dall’ingegnere Donato Coviello si è riunito per affrontare alcuni temi importanti legati proprio alla vivibilità in quella zona. Una riunione proficua a cui hanno preso parte diversi residenti. Attraverso il confronto sono stati analizzati i maggiori disagi che sono costretti a vivere quotidianamente. Fino ad oggi sembrano essere state inascoltate le istanze presentate a chi di competenza dai residenti nella zona.

Al termine dell’incontro di ieri sera, è stato convenuto di convocare un’assemblea generale di tutti i residenti, da tenersi il prossimo 12 novembre, presso il Teatro Nuovo di Salerno.

Nel corso di quell’incontro saranno affrontate le problematiche più importanti che investono l’intero quartiere e che determinano non pochi disagi ai residenti.ù

In particolare il prossimo 12 novembre si discuterà di: sicurezza stradale anche in vista del costruendo parcheggio; dell’interruzione della scala di collegamento tra via Laspro Monte e via Laspro Valle (uno stop che arreca molti danni a coloro che abitualmente si muovono a piedi); integrazione e maggiore efficienza dei mezzi pubblici (attualmente vi è un solo bus che dal centro raggiunge il quartiere e che passa ogni 90 minuti circa. Per cui si favorisce pochissimo l’uso del trasporto pubblico).

L’assemblea generale sarà anche l’occasione per chiedere una maggiore attenzione al patrimonio culturale esistente nel quartiere. Si fa riferimento in particolare alla biblioteca abbandonata a se stessa, al Teatro Nuovo, alla Parrocchia (qui esiste anche una situazione di scarsa empatia tra il sacerdote ed i fedeli), ed al polmone verde del quartiere ovvero al Parco del seminario che versa in condizioni di degrado assoluto.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->