Vende in Rete il corpo della ex

Scritto da , 19 giugno 2018
image_pdfimage_print

Pina Ferro

Lei non voleva proprio saperne di rimettersi con il suo ex. Al diniego l’uomo, F.F. un farmacista 33enne domiciliato ad Eboli ha posto in atto un piano per vendicarsi. L’uomo ha pubblicato in rete foto, recapiti telefonici della ex accompagnati da annunci concernenti un’attività di prostituzione. Ovviamente la falsa pubbblicità di ricerca clienti ha creto non pochi proplemi alla ragazza, una ventottenne residente ad Eboli. Questa non appena ha scoperta quanto aveva posto in atto il farmacista con il quale aveva avuto una relazione durata circa un anno, la 28enne ha presentato una corposa denuncia. Lo scorso 16 giugno i carabinieri della compagnia di Salerno agli ordini del maggiore Pietro Rubbo hanno notificato al professionista eburino un ordinanza che dispone il divieto di avvicinamento alla ex. I due dopo aver fatto coppia per circa un anno avevano posto la parola fine alla loro relazione. Il farmacista proprio non riusciva a metabolizzare la fine di quel rapporto. Una fine che lui non voleva e, così, a partire dal novembre dello scorso anno, aveva cominciato, nel tentativo di riconquistare l’ex, a molestarla con numerose telefonate e messaggi. Quando si è reso conto che non riusciva a raggiungere l’obiettivo il farmacista ha ben pensato di vendicasi diffando la donna che giurava di amare e con la quale fino a qualche tempo prima avrebbe voluto trascorrere tutta la vita. La vendetta posta in atto gli è costato un divieto di avvicinamento alla donna che tanto diceva di amare. Dovrà stare lontano dai luoghi frequentati dalla ventottenne che ora tira un sospiro di sollievo .

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->