Vallo della Lucania. Apre lo sportello padri separati

Scritto da , 22 aprile 2015
image_pdfimage_print

di Giovanni Sapere

Apre uno Sportello psicolegale presso i locali del Comune di Vallo della Lucania.

 “L’APS (Associazione Padri Separati) nasce a Bologna nel 1991 e ad oggi, è l’associazione in difesa dei genitori più antica di Italia con scopo di tutelare l’immagine del genitore non affidatario e non convivente dei figli nella separazione personale dei coniugi e salvaguardare l’educazione dei figli.

Opera in tutta Italia, al Nord con sede a Bologna, Padova e Mestre,  al Centro con sede a Roma e dal 20 Aprile u.s., anche al Sud con sede a Vallo della Lucania con sportello operativo per tutta l’Italia Meridionale.

L’Associazione si propone come punto di riferimento per quanti hanno problemi legati alla genitorialità, fornendo un supporto legale e psicologico con un avvocato ed uno psicologo.

Attraverso lo sportello di vallo delal Lucania verrà offerta gratuitamente la possibilità agli associati di dare voce alle proprie situazioni allo scopo di fornire in merito alle rispettive problematiche chiarimenti, indicazioni e sostegno sia da un punto di vista legale che psicologico.

Presso lo Sportello di Vallo della Lucania, negli uffici del Municipio, Palazzo Pinto, I piano, piazza Vittorio Emanuele, in qualità di referente per la Campania,  l’avv. Ilaria Passaro, del foro di Vallo della Lucania, specializzata in diritto di famiglia e minorile e la psicologa clinica Iolanda Candidi, forniranno le loro rispettive consulenze il lunedì dalle 14 alle 18, il martedì dalle  9,30 alle 13,30 dalle 14,30 alle 18, il mercoledì dalle 14 alle 18.

 

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->