Un’udienza per difendere il Crescent ci costa 15 mila euro

Scritto da , 4 febbraio 2013
image_pdfimage_print

Vicenda Crescent quanto mi costi. Vi siete mai chiesti quanto costa un avvocato per predisporre, seguire e discutere un ricorso? Soprattutto se in ballo c’è il destino del Crescent di Salerno? Per i più curiosi, eccovi accontentati. Sul sito istituzionale del Comune di Salerno c’è l’ultima determina che affida l’incarico ai due legali che seguono ormai da tempo l’intera vicenda. 
Il ricorso è quello della Crescent Srl che ha fatto appello all’ordinanza del Tar (poi confermata da Palazzo Spada), che imponeva il blocco dei lavori (oltre il piano di campagna) del settore uno della mezza luna di Bofill. 
Ebbene, in giudizio c’è (l’udienza si è discussa il 22 gennaio scorso), anche il Comune di Salerno che si costituisce con i suoi avvocati. E la determina conferisce proprio gli incarichi legali. A chi? Naturalmente ad Antonio Brancaccio ed Angelo Clarizia. Totale della spesa? 14.817,60 euro. In pratica 7.408,80 euro ciascuno. 
Chissà se questo sia il prezzo per ogni udienza.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->