Una vera e propria istituzione culinaria: la mozzarella di bufala campana.

Scritto da , 6 ottobre 2017

Oggi, come ieri, deve la maggior parte delle sue caratteristiche al latte fresco di bufala prodotto unicamente nella zona tradizionale di origine, è questo il caso del Caseificio Podere San Vincenzo, situato a Eboli in provincia di Salerno.

Un’azienda del settore caseario a conduzione familiare che nasce nel 1954 da nonno Vincenzo, che da generazioni è specializzata nella lavorazione e nella produzione della mozzarella di bufala campana.

Da diversi anni, questa piccola realtà è diventata il primo allevamento italiano, sia per la qualità del latte che per la produzione.

Lo scopo dell’azienda è stato sempre quello di essere altamente qualitativa e competitiva con le realtà del mercato, ha assorbito la passione e la tradizione e grazie alla professionalità acquisita è presente ad allietare le tavole di sempre più numerosi consumatori.

Un’arte antica quella del casaro ed è proprio quello ha raccontato Walter Procida, titolare con il fratello Tony, del caseificio “Podere San Vincenzo”:

 

Buongiorno SigWalterci racconti comè nata la realtà del Caseificio San Vincenzo?
“La storia del Podere San Vincenzo nasce nel 1954, il nome è una dedica a mio nonno, che appunto si chiamava Vincenzo, lui possedeva mucche e polli e per mantenere la sua famiglia vendeva ciò che producevano.

Con mio fratello, abbiamo deciso di intraprendere un percorso in questo settore per continuare la tradizione di famiglia e il grande lavoro svolto fino ad oggi, tutelando i nostri prodotti.”

Può dirci come è organizzata la filiera di distribuzione?

“Noi lavoriamo solo il nostro latte, nell’allevamento avvengono ogni giorno 20 analisi, sulla paglia, sul fieno, sull’acqua e sul latte, abbiamo installato in azienda un sanificatore d’aria con il quale viene abbattuta l’ammoniaca del 70%, e ne beneficia la salute degli animali e la qualità del latte.”

E come è strutturata la distribuzione?

“Il caseificio ha diversi punti vendita in diverse zone, essendo una piccola realtà e scegliamo noi i clienti, tra questi abbiamo deciso per i supermercati Etè gruppo Meda con i quali abbiamo stretto una partnership perchè si presentano come una boutique di prodotti di qualità piuttosto che una semplice catena di supermercati.

Quali sono le aspettative per la crescita dell’azienda?

“Quello che vogliamo fortemente è mantenere ferma la qualità del prodotto ogni giorno.”

Naturalmente non potevamo andare via senza prima provare questa eccellenza campana. 

 

Creatiwa studio

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.