Una nuova sede per Antonio Visconti

di Erika Noschese

Continua il lavoro incessante di Antonio Visconti. Il presidente dell’Asi è candidato sindaco alla prossima competizione elettorale che chiama al voto, tra le altre, anche la città di Battipaglia. Il candidato sindaco della coalizione di centrosinistra, ieri mattina, ha inaugurato una nuova sede elettorale in via Belvedere. “Non un semplice punto di ascolto, ma un luogo in cui ritrovarsi e confrontarsi, in cui il dialogo può favorire la diffusione di idee belle e concrete per questa città – ha dichiarato l’aspirante primo cittadino – Insieme agli amici di Battipaglia Futura, io per voi ci sono sempre”. Intanto, nei giorni scorsi, Visconti ha incontrato alcuni imprenditori della fascia costiera che lavorano in condizioni rese proibitive dall’assenza delle più semplici condizioni di vivibilità, tra mare inquinato e situazioni di degrado che rendono vani sforzi e investimenti. Successivamente, ha incontrato i residenti di piazza Cacciatore “dove oltre 200 nostri concittadini aspettano da decenni di poter vivere in sicurezza, con le promesse fatte dopo l’alluvione del 2014 che ancora attendono di vedersi realizzate – ha dichiarato – Voglio una Battipaglia in cui le persone siano messe in condizione di vivere e lavorare al pari dei cittadini dei paesi limitrofi”. Nel frattempo, nella città guidata dal sindaco Francese, il presidente dell’Asi può vantare anche il sostegno dell’Udc, oltre che di numerose liste civiche.