Una class action legale contro De Luca e unità di crisi regionale

Scritto da , 21 Dicembre 2020
image_pdfimage_print

Una class action legale contro il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca. Non accenna a placarsi la polemica da parte dei ristoratori campani che, in queste ore, stanno portando avanti la loro protesta dopo l’ordinanza della Regione Campania che classifica, ancora, la Campania in zona arancione. Circa 200 imprenditori appartenenti al mondo della ristorazione e dei bar sono pronti ad avviare azioni legali nei confronti del presidente di Palazzo Santa Lucia e dell’Unità di Crisi regionale. Un ricorso alle vie legali per i danni provocati con ordinanza regionale che ha imposto alla Campania di essere zona arancione e non gialla fino al 23 dicembre.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->