Un murales in onore del Siberiano a tre anni dalla sua scomparsa

Scritto da , 11 Aprile 2013
image_pdfimage_print

 Sono passati ormai tre lunghi anni ma i suoi discepoli non lo hanno dimenticato. Ieri è comparso, su uno dei muri dello stadio Vestuti in Piazza Casalbore, uno splendido murales dedicato a Carmine Rinaldi alias il Siberiano, il grande capo ultras della Salernitana scomparso il 12 aprile del 2010. Un altro tributo ad un personaggio che ha fatto la storia della curva sud prima del Vestuti e poi dell’Arechi.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->