Un malore per il cavaliere Guariglia: sta meglio

Scritto da , 29 aprile 2017

Il ‘cuore granata’ non lo ha tradito, neppure questa volta. Il Cavaliere Guariglia si è salvato da un principio di infarto grazie alla tempestività nei soccorsi ed alla bravura dei medici del Ruggi che hanno immediatamente compreso la gravità della situazione intervenendo sulle arterie del presidente del Club Tosto.

Fortunatamente tutto si è risolto nel migliore dei modi. Il cavaliere Antonio Guariglia è già in ripresa e si è detto pronto ad essere sugli spalti lunedì sera per incitare i granata.

Almeno questo è il suo auspicio in attesa del responso dei medici. Più probabile rivederlo al suo posto, in tribuna, per il derby con l’Avellino. Al cavaliere Guariglia gli auguri di una pronta guarigione da Tommaso D’Angelo e dalla redazione di Cronache

Consiglia