Un laboratorio d’inglese per gli alunni della scuola D’Annunzio

Scritto da , 18 dicembre 2017

Alla presenza della Dirigente Scolastica Lea Celano e delle insegnanti Antonella Pastorino e Silvia Lepre, nella giornata del 16 dicembre 2017 presso la Scuola Primaria ”G. D’Annunzio” di Macchia di Montecorvino Rovella, si è tenuta l’inaugurazione del laboratorio di lingua inglese.Hanno partecipato inoltre Carolina Vicidomini,  Paola Gioia e gli alunni: Martina Bochicchio, Luigi Di Vece, Pier Luigi Ferullo e Chiara Santese di IV A, Aurora Brunetti, Annapia D’Aponte, Gerardopio D’Auria e Gaia Lupo di IV B, Valentina Carucci, D’Aiutolo Alfredo, D’Aiutolo Francesca, Del Pozzo Luigi, Giampaolo Di Mare e Lucia Mellone di V A, Alessandro Carfora, Gerardo Fortunato, Christelle Gabarrini, Camilla Imparato, Filippo Mirandola, Valentina Pannullo di V B e gli alunni: Gabriella Bertone, Antonio D’Ambrosio, Raffaele De Stefano, Martina Merino,  Asia Pollice, Stefania  Rossomando  e Melissa Stabile che ora frequentano il primo anno della scuola secondaria di primo grado. Questi ultimi hanno idealmente accompagnato gli alunni della primaria passandogli idealmente il testimone del futuro progetto gemellaggio. Il laboratorio rappresenta una conquista importante per la scuola di Macchia perché permetterà agli alunni di immergersi in un ambiente nel quale tutti gli stimoli visivi e verbali sono espressi totalmente in lingua inglese.Come avviene nelle scuole americane,  gli alunni, durante le ore di inglese, confluiranno nell’”ENGLISH LAB”. Nello stesso ambiente si svolgerà, per l’anno scolastico in corso, lo School Twinning Program (Progetto Gemellaggio), per il secondo anno consecutivo, tra gli alunni di Macchia di Montecorvino e quelli della “BARNARD SCHOOL” di New York, magistralmente seguiti dalla collega americana Anna Cesaro Bruno.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->