Ue, Grant (Gruppo Identità e Democrazia): “Al via il fondo europeo per l’innovazione”

Scritto da , 31 Ottobre 2021
image_pdfimage_print
 È online la seconda Call lanciata dalla Commissione europea nell’ambito del Fondo per l’innovazione, uno dei maggiori programmi a sostegno delle tecnologie innovative a basse emissioni di carbonio. La Call mira sostenere iniziative che dimostrino tecnologie, processi o prodotti altamente innovativi, che siano sufficientemente maturi per il mercato e che abbiano un potenziale significativo per ridurre le emissioni di gas a effetto serra. “I beneficiari sono: Organismi di ricerca, Grandi imprese, PMI, Enti privati, pubblici, e organizzazioni internazionali in forma singola o associata, che siano direttamente responsabili dell’attuazione e della gestione del progetto negli Stati membri dell’UE, Islanda e Norvegia”, così come ci spiega  il deputato europeo del Gruppo Identità e Democrazia e segretario regionale della Lega, Valentino Grant. Le azioni ammissibili sono: Tra le attività finanziabili rientrano quelle a sostegno dell’innovazione in tecnologie e processi a basse emissioni di carbonio che contribuiscono in modo sostanziale a mitigare il cambiamento climatico, nonché prodotti che sostituiscono tecnologie e processi ad alta intensità di carbonio (nei settori, ad esempio, della cattura e stoccaggio geologico sicuri per l’ambiente di CO2, tecnologie innovative di energia rinnovabile e di stoccaggio di energia, ecc.).
Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->