UE, GRANT (GRUPPO ID): “OBIETTIVO GREEN DEAL EUROPEO PRODUZIONE IDROGENO VERDE”

Scritto da , 30 Giugno 2021
image_pdfimage_print

“Lo sviluppo di sistemi energetici efficienti, sostenibili e flessibili è una sfida chiave per la
decarbonizzazione energetica dell’Europa e una pietra angolare dell’obiettivo europeo di neutralità climatica del 2050, stabilito nel Green Deal europeo”, spiega il deputato europeo della Lega, Valentino Grant, iscritto al Gruppo Identità e Democrazia, sottolineando che ‘per realizzare tale sistema energetico sostenibile, dovrebbe essere dato un particolare sostegno a soluzioni volte ad aumentare la durata e ridurre il costo dell’intero sistema’. La Pathfinder Challenge mira a sviluppare nuovi processi e tecnologie per produrre H 2 verde , a diverse scale (dalla piccola alla grande) e catturare opportunità di accoppiamento intersettoriale e di integrazione di sistemi, interamente basate su fonti rinnovabili e non tossico , materie prime non critiche. Si concentra sulle potenzialità di nuove vie biologiche, chimiche e fisiche per la produzione di H 2 verde che potrebbero anche facilitare l’attuazione dei principi dell’economia circolare, compresa eventualmente la coproduzione di prodotti chimici decarbonizzati.
Supportare lo sviluppo di tecnologie e piattaforme innovative per il green
H2 produzione, inclusa la generazione sia centralizzata che on demand (ossia presso gli utenti finali e per il consumo in loco). Il raggiungimento di questi obiettivi richiede competenze multidisciplinari e approcci intersettoriali che affrontino anche questioni ambientali, industriali e logistiche. I beneficiari sono soggetti giuridici: ( Università, organismi di ricerca, PMI, start-up, persone fisiche)  Nel caso di progetti monobeneficiari, le società a media capitalizzazione e le società più grandi non saranno consentite.
BUDGET:  Totale 132.000.000

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->