Tweet di Iannone contro le adozioni gay: «Meglio abbandonati che con Luxuria»

Scritto da , 4 Settembre 2014
image_pdfimage_print

La polemica tra Giorgia Meloni, presidente nazionale di Fratelli d’Italia, e Vladimir Luxuria sulle adozioni dei bambini da parte di omosessuali – che aveva scatenato un battibecco a distanza tra i due – ora ha un nuovo protagonista: il presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone. Che ha rilanciato sui social network un tweet-choc: «Meglio essere abbandonati da un genitore che essere adottato da Luxuria. Ragionando e parlando alla maniera dell’ex parlamentare di Rifondazione Comunista».

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->