Tutti pazzi per “Fidget spinner”!

Scritto da , 10 maggio 2017
fidget

E’ esploso in questi giorni il fenomeno “Fidget spinner”, un gadget scacciapensieri che ricorda un pò la vecchia trottola
giunta dalle scuole britanniche e statunitensi a quelle italiane.

Queste nostre vite frenetiche necessitano spesso di oggetti antistress, non è la prima volta infatti che usl mercato ne vediamo uno, partendo dallo storico yo-yo alle palline clic clac, dalla realizzazione dell’intreccio “scoopy doo” al famoso cubo di Rubik.
Oggi è la volta di questa trottola costituita da un un piccolo cuscinetto bi o trilobato da tenere fra due dita che grazie a un gioco di dischetti può ruotare centinaia di volte su se stesso una volta avviato.

Un oggetto di per sè poco utile ma che on line viene promosso anche come uno strumento utile per i bambini affetti da disturbo da deficit di attenzione e iperattività.
In verità però, le scuole statunitensi reputano l’oggetto, causa di grandi distrazioni e rumore.

D’altronde come ogni fenomeno, nasce, cresce e passa velocemente nel giro di poche settimane, lasciando spazio a nuove novità.
Ma si sa, la curiosità insita nell’uomo, pertanto chi volesse provarla,  la trottola è su Amazon a poco prezzo e in tutti i negozi di gadget.

 

di L.Giugliano in collaborazione con Creatiwa studio

Consiglia