Trust, tocca alla Federazione. Il generale Marchetti nuovo amministratore unico

Scritto da , 25 Giugno 2021
image_pdfimage_print

Al termine di una lunga giornata di attesa e di lavoro, la Figc ha ricevuto la Pec con la quale il presidente di Lazio e Salernitana, Claudio Lotito, ha comunicato la richiesta di costituzione di un ‘Trust’ per condurre in porto la cessione del club campano e salvare allo stesso modo la permanenza dei granata in Serie A. Dopo la promozione della squadra di Castori, per normativa federale, il patron della Lazio non puo’ possedere due club nella medesima categoria, anche se la proprieta’ e’ di un parente in linea diretta, in questo caso il figlio Enrico Lotito co-otitolare, con la propria societa’, insieme con quella del cognato del patron della Lazio, Marco Mezzaroma. La comunicazione di oggi andra’ comunque valutata dalla Federcalcio, che dovra’ analizzare anche la bonta’ della proposta di Lotito. Piu’ volte il presidente della Figc, Gabriele Gravina, non aveva escluso l’ipotesi della costituzione di un ‘Trust’ che potesse salvaguardare gli interessi economici del beneficiario (in questo caso lo stesso Lotito) per poter arrivare a ottenere piu’ tempo per una cessione che non fosse proprio una ‘svendita’ del club rigenerato dal numero uno biancoceleste fino alla massima serie. Tuttavia, Gravina aveva avvertito: “Va bene anche il ‘Trust’, ma le regole si devono rispettare e quindi dovra’ rispettare determinati paletti”. Quei paletti Gravina li ha ben delineati in diversi colloqui informali con il pool di consulenti della Salernitana. Bisognera’ capire se la proposta di Lotito sara’ accolta dal numero uno federale, che tuttavia in questo week-end si trova in Inghilterra per la sfida dell’Italia contro l’Austria a Euro 2020 e probabilmente demandera’ agli avvocati di via Allegri capitanati da Giancarlo Viglione, l’arduo compito di scandagliare i dettagli. Lunedi’ sara’ un’altra data cruciale, con le domande di iscrizione ai campionati da presentare perentoriamente alla Covisoc.E’ stato nominato quale nuovo amministratore unico della U.S. Salernitana 1919 il generale Ugo Marchetti. Tutti gli atti sono stati trasmessi alla Figc”. “Omnia Service e Morgenstern e le famiglie Lotito e Mezzaroma – si legge ancora nella nota – ringraziano il dottor Luciano Corradi per il lavoro svolto e rivolgono un affettuoso saluto e un caloroso ringraziamento a tutti i tifosi della Salernitana, alla citta’ di Salerno e alle autorita’ e istituzioni salernitane per questi bellissimi anni trascorsi insieme ricchi di successi, gioie e soddisfazioni”. Andrea Radrizzani, gia’ proprietario del Leeds United, dopo aver formulato un’offerta per l’acquisizione della Salernitana nei giorni scorsi, è intenzionato a trattare anche con il trustee che dovra’ gestire la cessione dei granata.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->