Trovato squalo nelle acque di Pontecagnano

Scritto da , 20 Agosto 2015
image_pdfimage_print

Ritrovato di uno squalo  verdesca di appena 50 centimetri  privo  di vita sul litorale di Pontecagnano Faiano. La zona è stata transennata dalla Capitaneria di Porto per consentire il recupero della carcassa dell’animale.  A notarlo Giuseppe Mainardi che, insieme al nipote, ha tentato invano di rianimarlo immergendolo più volte in mare.

La Guardia Costiera ha transennato la zona, effettuato i rilievi del caso ed allertato il Comune di Pontecagnano, il Comando dei vigili urbani e la Asl di Salerno.

La carcassa dello squalo e’ stata inviata all’Istituto Zootecnico di Salerno per le analisi che chiariscano le cause della morte. Probabilmente il piccolo squalo si è arenato dopo essere rimasto impigliato nella rete di un pescatore. La Capitaneria di Porto di Salerno ha reso noto che non c’è motivo di allarme per i bagnanti.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->