Trasferta ad Ischia, richiesto l’anticipo al pomeriggio

Scritto da , 4 Settembre 2014
image_pdfimage_print

SALERNO. Cinquanta venduti alla ripaertura, una quarantina staccati ieri: è questo il dato non esaltante della seconda parte della campagna abbonamenti per le gare casalinghe della Salernitana. Dopo le file della scorsa settimana, ieri i botteghini erano desolatamente vuoti. Probabilmente si riuscirà a superare quota tremila ma non si andrà molto oltre. Intanto continua la querelle relativa alla trasferta ad Ischia dei granata, anticipata a mercoledì 24 settembre alle 20,30. Vista l’assenza di traghetti immediatamente dopo la fine dell’incontro per tornare a Salerno, il club granata si è già messo in contatto con la segreteria ischitana per valutare i margini di manovra e giocare la partita del “Mazzella”, in programma mercoledì 24 settembre  alle 20:30, alle 15 oppure alle 16. E’ attesa una risposta per le prossime ore.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->