Trambusto Sita: i dipendenti occupano il deposito

Scritto da , 26 febbraio 2013
image_pdfimage_print

I dipendenti della Sita stanno occupando da questa mattina il deposito aziendale che si trova all’ingresso della città di Pontecagnano. Preoccupati per il loro futuro lavorativo e per il pagamento di uno stipendio che probabilmente slitterà di una settimana. Autobus fermi e collegamenti quasi tutti sospesi. Anche in via Vinciprova, capolinea Sita al centro di Salerno, i mezzi sono rimasti fermi nel parcheggio. Animi accesi e facce preoccupate tra i dipendenti dell’azienda di trasporto pubblico da tempo al centro di una controversia con gli enti appaltanti, in particolar modo con la Provincia di Salerno che ha richiesto alla ditta una rimodulazione dei servizi entro il prossimo 28 febbraio. Dal giorno successivo partirà la procedura di mobilità e la Sita recederà da ogni rapporto con l’ente di palazzo Sant’Agostino. 

 

26 febbraio 2013

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->