Tragedia sulla Statale: venerdì veglia egli amici di Francesco e Vincenzo

Scritto da , 19 Dicembre 2018
image_pdfimage_print

di red.cro.

La tragedia aleggia ancora forte ad Eboli. La morte dei due giovanissimi scandisce il ritmo di una città rabbuiatasi dopo la notizia delle morte di Francesco Giugno e Vincenzo Dell’Orto, rispettivamente 18 e 17 anni, morti in un incidente stradale sulla Ss 18 tra Eboli e Battipaglia nella serata dello scorso sabato. Il funerale di Dell’Orto, qui ampiamente raccontato, c’è stato nella chiesa del Sacro Cuore lunedì pomeriggio. Quello di Francesco Giugno era ancora sospeso in attesa dell’esito dell’esame autoptico fatto dal medico legale incaricato dal pubblico ministero Roberto Penna, titolare del fascicolo di indagine, il dottro Giuseppe Consalvo. Ieri pomeriggio intorno alle 14 l’autopsia si è conclusa e la salma è stata di conseguenza “liberata”. I funerali si terranno verosimilmente tra oggi e domani nella chiesa centrale di San Bartolomeo. Intanto gli amici di Francesco Giugno hanno organizzato una veglia di memoria che si terrà venerdì in Piazza della repubblica alla quale parteciperanno gli studenti dei licei classico e scientifico nonché dell’istituto industriale di Eboli, scuola alla quale Francesco giugno s’era iscritto dopo aver frequentato per due anni il liceo scientifico.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->