Tradizione e tecnologia, la zampogna sul web per non smettere di sognare

Scritto da , 30 Novembre 2020
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

La più antica tradizione con la tecnologia più avanzata. Unire passato e presente è possibile, soprattutto quando si parla del Natale e della Zampogna, il più antico strumento musicale che porta con sé la vera tradizione natalizia. Quest’anno, causa Coronavirus, lo zampognaro non potrà girare per le case e allora tutto sarà via web. A metterlo in pratica è Antonio Giordano, componente della compagnia Daltrocanto che nasce dalla comune passione per la musica popolare che nel solco della tradizione si apre a sonorità diverse e nuove, reinterpretando in modo originale e attuale il repertorio di canti e balli proprio della tradizione della Campania e del sud Italia.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->