Tra Agro e Irno il progetto di stop all’inquinamento

Scritto da , 12 Gennaio 2016
image_pdfimage_print

Stop all’inquinamento a Siano, Bracigliano, Calvanico, Castel San Giorgio e Nocera Superiore. Un progetto che rientra all’interno del cosiddetto “Patto dei sindaci”, con cui vengono coinvolte le autorità locali e regionali affinché si impegnino ad aumentare l’efficienza energetica e l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili sui territori. L’obiettivo è la riduzione del 20 per cento delle emissioni di anidride carbonica entro il 2020. Si tratta del Paes, che viene approvato dal consiglio comunale e fissa le misure previste dall’accordo per i comuni interessati che sono Bracigliano, Castel San Giorgio, Nocera Superiore e Calvanico. Per ricalcare quella che è l’Unione dei Comuni della Valle dell’Orco. UN progetto importante che dovrebbe rendere l’aria più sana per i cittadini del territorio interessato.
Marianna Lupo

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->