Termovalorizzatore, decreto del governo, Renzi nominerà un commissario

Scritto da , 26 giugno 2014

Pubblicato il decreto per la nomina del commissario speciale per il termovalorizzatore di Salerno. Dopo l’atto varato dal governo, adesso tutto passa nelle mani del presidente del Consiglio. Renzi avrà due mesi di tempo per scegliere il nome del commissario, che avrà poter speciali, e poi si passerà alla fase attuativa per la costruzione dell’impianto. Sulla vicenda c’è però da dirimere una lunga controversia legata a una serie di ricorsi e a un appalto già avviato. Non ultimo, c’è anche un esposto alla Procura per la vicenda legata agli espropri dei terreni. Ma, almeno fino ad oggi, sembra che la magistratura non abbia ancora mosso alcun passo su questo versante nonostante casi eclatanti.

Consiglia