Tentano furto in una macelleria di Olevano Arrestati sul fatto due battipagliesi

Scritto da , 26 novembre 2018
image_pdfimage_print

di Mario Marrone

Olevano Sul Tusciano. Catturati due malviventi di Battipaglia che avevano organizzato e perpetrato un furto in danno di una macelleria di Olevano Sul Tusciano. Un accorsato negozio in cui è possibile acquistare anche merce commestibile di varia natura edi qualità e valore.I due malviventi, entrambi 50enne e gravati di numerosi precedenti parchè responsabili di piccoli reati contro il patrimonio, si erano portati presso il punto vendita denominato Antico Borgo, cche espone prodotti locali. Protetti dal buio della notte i due con l’aiuto di un cric sollevavano la saracinesca penetravano all’interno del negozio per far man bassa di quanto alla loro vista. Sennonché alla centrale operativa della Compagnia dei carabinieri di Battipaglia diretta dal Maggiore Vitantonio Sisto giungeva la richiesta di intervento. Era stato il proprietario del negozio che abita di fronte a dare l’allarme Sulla scena del fatto piombavano due radiomobili. Alla vista dei carabinieri i ladri cercavano di fuggire a piedi ma venivano catturati dopo poco tempo e ammanettati. La refurtiva del valore di circa mille veniva recuperata dall’aut di uno dei ladri parcheggiata sul piazzale del negozio e riconsegnata al legittimo proprietario. I due venivano accompagnati presso il comando battipagliese e rinchiusi in camera di sicurezza in attesa della convalida del fermo. L’accusa nei loro confronti è di furto con scasso.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->