Tegola Ronaldo: distorsione al ginocchio per il regista brasiliano

Scritto da , 8 febbraio 2016

SALERNO. Non c’è tregua per la Salernitana sul fronte infortuni. Quando ormai la maledizione sembrava passata ecco arrivare un’altra tegola tra capo e collo stavolta del neo tecnico Leonardo Menichini. Ieri infatti si è fermato, durante la ripresa degli allenamenti al Volpe, Ronaldo. Il centrocampista brasiliano infatti ha terminato anzitempo la seduta di allenamento a causa di un trauma distorsivo al ginocchio destro. Le sue condizioni saranno valutate nelle prossime ventiquattro ore, ma è chiaro che la sua presenza al Liberati di Terni è in forte dubbio. Un bel guaio per Menichini che a centrocampo dovrà rinunciare anche a Zito che in giornata, unitamente ad Empereur, sarà squalificato dal giudice sportivo. Menichini invece dovrebbe avere a disposizione sia Alfredo Donnarumma che Moses Odjer. Entrambi hanno lavorato a parte in compagnia degli infortunati di lungo corso Raffaele Schiavi e Mamadou Tounkara  ma dovrebbero essere della contesa a Terni. L’attaccante ha subito un risentimento muscolare al fianco sinistro a causa di una botta subita durante il match col Pescara mentre il centrocampista ghanese ha avvertito, sempre sabato scorso, un risentimento muscolare al flessore della coscia destra. Come detto ieri la squadra ha ripreso al Volpe. Gli uomini di Leonardo Menichini hanno aperto la seduta con un riscaldamento tecnico seguito da un lavoro tattico. La seduta di allenamento si è conclusa con partite a tema e lavoro atletico finale. Per oggi è prevista una doppia seduta entrambe al campo Volpe ed a porte chiuse: di mattina il via è fissato alle ore 10, mentre di pomeriggio start alle 15. Domani probabile test amichevole all’Arechi. (m.d.m.)

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->