Tanti auguri Salernitana

Scritto da , 20 giugno 2016
image_pdfimage_print

Un lungo corteo per celebrare i novantasette anni di vita dell’Unione Sportiva Salernitana. Un giorno importantissimo per la storia della città di Salerno ed i suoi cittadini, che hanno sempre vissuto un rapporto simbiotico con la propria squadra del cuore. Da piazza Portanova, attraverso il corso Vittorio Emanuele fino ad arrivare a piazza della Concordia, centinaia di sostenitori della Salernitana hanno augurato buon compleanno alla loro amata squadra. Una festa fatta di striscioni, sciarpe, bandiere, fumogeni, torce, cori tutti nel segno del cavalluccio. E qualche ora prima, in via Mercanti 67, luogo di nascita della Salernitana, è stata esposta una targa in ceramica vietrese realizzata per ricordare la fondazione dell’Unione Sportiva Salernitana. Piazzata sull’arco Catalano, la targa ricorda appunto quel 19 giugno di novantasette anni fa, e da oggi rappresenterà un simbolo per la storia della Salernitana e dei suoi tifosi. Presenti i rappresentanti dell’associazione, che hanno annunciato ulteriori eventi da qui ai prossimi anni fino ad arrivare al tanto atteso centenario del 2019. All’evento hanno partecipato tanti tifosi ed anche il consigliere comunale Nico Mazzeo ed il consigliere provinciale Giovanni Coscia. Al di là della categoria, la Salernitana ha sempre avuto un fascino particolare, ed anche oggi, i suoi sudditi la onoreranno. Per festeggiare la fondazione della società granata infatti, in serata ci sarà un evento organizzato dagli stessi tifosi in collaborazione con il CCSC. Anche la società di via Allende ha voluto ricordare questa data con un’immagine postata sulla fanpage di Facebook, ma già da sabato notte tantissimi tifosi hanno diffuso messaggi d’auguri sul web. nella parte conclusiva della serata c’è stata poi l’estrazione della lotteria di beneficenza indetta dal CCSC e lo spettacolo pirotecnico organizzato dagli ultras della curva sud Siberiano. Insomma, molti modi per urlare: tanti auguri Sua Maestà, la Salernitana! (foto Guglielmo Gambardella) Gaetano Ferraiuolo

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->