image_pdfimage_print
  • Il rampollo dei Genovese sparò per uccidere De Cesare

    di Pina Ferro Tentato omicidio, rapina a mano armata, violazione di domicilio, lesioni personali, detenzione e porto illegale di arma da fuoco aggravati dal metodo mafioso: con queste accuse sono stati sottoposti a fermo di indiziato di...

    • Pubblicato 5 mesi fa
    • 0
  • Voti e appalti ai clan, chiesti 10 anni

    Pina Ferro SCAFATI – Politica e camorra: chiesti 10 anni e mezzo di carcere per i tre imputati che hanno chiesto il giudizio abbreviato. Il pubblico ministero Vincenzo Montemurro, nel corso dell’udienza svoltasi dinanzi al giudice per...

    • Pubblicato 1 anno fa
    • 0
  • Così Pecoraro dava disposizioni dal carcere.

    Pina Ferro Così Pecoraro dava disposizioni dal carcere.Intermediaria era la moglie Cinzia Rizzo a cui De Maio ha consegnato circa 100mila euro Francesco Pecoraro e la sua famiglia si sentivano abbandonati e stavano attraversando un brutto momento...

    • Pubblicato 2 anni fa
    • 0
  • Scafati. L’escalation, il prefetto Malfi riunisce il Comitato per la Sicurezza a Scafati

    Di Adriano Falanga Si riunirà a Scafati il comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, a distanza di quasi sette mesi dallo scioglimento del Comune di Scafati. Il tavolo di lavoro si terrà lunedì 14 agosto,...

    • Pubblicato 2 anni fa
    • 0
  • Scafati. La Cassazione “il patto politico mafioso c’è stato”

    Di Adriano Falanga Pubblicate le motivazioni della Cassazione sul no agli arresti nei confronti di Pasquale Aliberti, di suo fratello Nello Maurizio (già stralciati dal Riesame) e degli esponenti del clan Loreto-Ridosso. Il presidente della sesta sezione...

    • Pubblicato 3 anni fa
    • 0
  • Aliberti. I profili social nel mirino della Dda

    Pina Ferro Elezioni comunali del 2013 e regionali del 2015 ed eventuali riscontri ai risultati investigativi che hanno portato, alcune settimane fa, all’arresto, tra gli altri  di Guglielmo La Regina. Ruota intorno a questi tre punti il...

    • Pubblicato 3 anni fa
    • 0
  • Clan Desiderio. L’imprenditore Izzo ammette la cessione dei parcheggi

    Pina Ferro Una lunga scia di bocche cucite qualche parziale ammissione e difesa ad oltranza. Così si è conclusa la seconda giornata di interrogatori del gip Pietro indinnimeo del Tribunale di Salerno a carico di gran parte...

    • Pubblicato 3 anni fa
    • 0
  • Pontecagnano. Droga, arrestato Massimiliano Damiani

    Ieri sera, a Pontecagnano Faiano, i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno tratto in arresto il pluripregiudicato Massimiliano Damiani, 33enne originario di Salerno, di fatto residente a Pontecagnano, ritenuto dagli inquirenti contiguo al clan camorristico “IAVARONE –...

    • Pubblicato 3 anni fa
    • 0
  • Battipaglia. Da Secondigliano per spacciare cocaina. Arrestato il figlio del boss

      BATTIPAGLIA: DA SECONDIGLIANO PER FORNIRE COCAINA.  ARRESTATO FIGLIO DI NOTO ESPONENTE DEL CLAN DI LAURO ED UN INSOSPETTABILE OPERAIO BATTIPAGLIESE.   Ieri sera, i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno arrestato, per spaccio e detenzione ai...

    • Pubblicato 3 anni fa
    • 0
  • Scafati. Nello Longobardi e la particolare transazione con il Comune

    SCAFATI. La commissione d’accesso al Comune di Scafati sta vagliando ogni ipotesi di connubio tra il clan e la macchina amministrativa ma sta anche verificando legami e affari a Palazzo Meyer. Nel mirino della commissione, tra le...

    • Pubblicato 3 anni fa
    • 0

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->