Studenti Maiori in gita, per caso non erano in museo di Tunisi

Scritto da , 18 Marzo 2015
image_pdfimage_print

“Solo per un caso fortuito i nostri studenti non hanno rischiato la vita oggi”. La testimonianza arriva da Maiori  ed è del sindaco della località della Costiera Amalfitana Antonio Della Pietra. In Tunisia, infatti, si trova la nave crociera Costa Fascinosa con a bordo trenta allievi dell’istituto alberghiero di Maiori. Tanti gli italiani presenti nel museo del Bardo, teatro della strage compiuta dai terroristi, ed è solo per un caso che non vi erano anche gli studenti che “hanno preferito non scendere dalla nave per rilassarsi un po’”. “I ragazzi – spiega il primo cittadino – stanno tutti bene anche se comprensibilmente provati per quello che è accaduto. Una vacanza tranquilla poteva trasformarsi in tragedia. Le famiglie sono state tutte avvisate dagli stessi alunni e dal preside della scuola. Sappiamo che continueranno il viaggio. Sono felice che tutto si sia risolto per il meglio”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->