Stroncato da un infarto Nicola Pasquino, figlio dell’ex rettore dell’Università

Scritto da , 27 giugno 2016

Lutto per l’ex rettore Pasquino per la scomparsa del figlio Nicola, 42 anni, docente presso l’Università di Napoli. Secondo qualche indiscrezione pare si sia trattato di un infarto. Il figlio dell’ex Rettore di Unisa risiedeva a Fisciano ma sembrerebbe che non sia deceduto a casa: sembra che si trovasse a Barra, paese natio della consorte, quando si è sentito male ed è morto. Un’autentica tragedia per lo stesso Pasquino che aveva già perso qualche anno fa una figlia. Nicola pasquino è stato anche ricercatore all’Università di Salerno. Nel 2008 finì al centro delle polemiche perchà fu l’unico a presentarsi al concorso per un posto di ricercatore. Ricordiamo l’ultima delle sue pubblicazioni, titolata Validation of electric transportation system simulation models using multiple performance indexes based on scale and slope evaluation. re.cro.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->