Stroncato da un infarto fulminante mentre si trovava ad un banchetto nuziale

Scritto da , 23 luglio 2015
image_pdfimage_print

Un uomo di 67 anni, originario di Laurenzana (Potenza), è morto stroncato da un infarto fulminante mentre si trovava ad un banchetto nuziale. E’ accaduto a San Pietro al Tanagro . Il 67 enne si è accasciato all’improvviso. Immediatamente soccorso da un medico, anch’egli invitato al matrimonio, gli è stato praticato un disperato massaggio cardiaco. Sul posto anche un’ambulanza del 118 che ha provveduto a trasportare l’infartuato nel vicino ospedale di Polla, ma il cuore del 67enne ha cessato di battere prima dell’arrivo in ospedale.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->