Strade provinciali, protocollo d’intesa Regione-Provincia

Scritto da , 14 febbraio 2014

Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro e il presidente della Provincia di Salerno Antonio Iannone hanno firmato a Palazzo Santa Lucia, alla presenza dei rispettivi assessori alla Protezione civile, Edoardo Cosenza e Attilio Pierro, il protocollo d’intesa per l’attuazione degli interventi che riguardano la messa in sicurezza e l’adeguamento di importanti strade provinciali del territorio salernitano, attualmente interessate da fenomeni di dissesto idrogeologico.“Risolviamo – ha detto il presidente Caldoro – un vecchio problema che affliggeva intere comunità da oltre 15 anni a causa delle calamità naturali: il dissesto idrogeologico ha pregiudicato la viabilità di molti comuni. Ottimo lavoro in sinewrgia tra Regione, Provincia, Comuni.  Diamo così una risposta concreta ai tanti cittadini interessati e la certezza di aver risolto una situazione di grande difficoltà.”

 “Con la firma del protocollo – ha dichiarato l’assessore regionale alla Protezione civile, Edoardo Cosenza – diviene pienamente operativa la delibera con la quale abbiamo stanziato 27 milioni e 630mila euro per gli interventi di messa in sicurezza e adeguamento delle strade. La Provincia di Salerno potrà far partire subito le gare e i lavori. Interveniamo così, per sussidiarietà, a sostegno dell’ente provinciale per scongiurare il rischio isolamento di intere comunità. Un intervento strategico e di sistema per la viabilità, per la sicurezza, per la tutela dell’ambiente.”

“Ringrazio il presidente Caldoro e l’assessore Cosenza– dichiara il presidente della Provincia di Salerno Antonio Iannone – per l’attenzione che, ancora una volta, hanno dimostrato verso il territorio della nostra provincia. Un ringraziamento particolare va all’onorevole Edmondo Cirielli per l’impegno profuso in questi anni con una programmazione efficace per lo sviluppo del nostro territorio e con l’ideazione di questo programma complessivo per il risanamento idrogeologico. E’ giusto e doveroso da parte mia evidenziare come la Regione Campania, mai come in questi ultimi anni, ha in modo concreto dato risposte adeguate alle nostre richieste. Questo, purtroppo, mentre dal Governo centrale, in questi ultimi due anni, sono arrivati soltanto tagli ai trasferimenti e completo disinteresse rispetto ad un territorio vasto, complesso e popoloso, come quello della provincia di Salerno.”

“Queste importanti risorse finanziare messe a disposizione dalla Regione Campania – sottolinea l’assessore ai Lavori Pubblici della Provincia di Salerno Attilio Pierro – consentiranno al territorio salernitano, e in particolare al Cilento, di dare risposte a urgenti necessità che stanno mettendo a dura prova il sistema viario provinciale, arrecando grave disagio alla popolazione.”

 

Queste le strade interessate agli interventi:

SP 82 Policastro – Santa Marina;

SP 101;

SR ex SS n. 447 nel Comune di San Mauro la Bruca;

SP 93 nel Comune di Rofrano;

SP 430 nel Comune di Agropoli;

SP 269 nel Comune di Ascea;

SP 430 nel Comune di Montano Altilia;

SP 11 nel Comune di Albanella;

SP 16 nei Comuni di Casaletto Spartano, Tortorella,

Torraca e Vibonati;

SP 210 nel Comune di Morigerati;

SS 488 nel Comune di Roccadaspide;

SP 342b Roscigno – Corleto Monforte;

SP 12 e SP342a Sacco – Corleto Monforte;

SP 84 Futani – San Mauro la Bruca;

SR ex SS 447Pisciotta – Palinuro;

SP 430 Roccagloriosa;

SP 54 Vibonati – Morigerati;

SP 17 Celle di Bulgheria;

SP 257 Pisciotta – Rodio – Ceraso;

SP 269 Ascea-Ceraso;

SP 365 Pattano – Metoio;

SP 16 Torraca;

SP 17b Acquavena –S.Giovanni a Piro;

SP 18b Rofrana Sanza;

SP 18a Rofrano Laurito;

SP 273 Padula;

SP 35b Petina-Polla;

SP 94 Auletta;

SR ex SS 562 S. Giovanni a Piro;

SP 10a Palomonte – Contursi;

SP 249 Contursi Terme;

SP 48a Pollica – Pioppi;

SP 15 Pollica – Acciaroli;

SP 10b Buccino;

SP 355 Buccino;

SP 35 Sicignano degli Alburni;

SP 143 Montano Antilia-Abatemarco;

SP 198 Montano Antilia;

SP 346 Abatemarco –Massicelle;

SP ex SS 407° Confine Provincia;

SP 91 Castelnuovo di Conza;

SP 381 Laviano;

SP 33 Santomenna;

SP 26 Giffoni Sei Casali;

SR ex SS 103 Confine Provincia.

 

Consiglia