Strade Colabrodo, è emergenza in via Calenda

Scritto da , 15 Gennaio 2019
image_pdfimage_print

di Nicola Della Calce

Emergenza stradale a via S. Calenda. Dopo anni di solleciti per il rifacimento del manto stradale, ridotto a colabrodo, alla via Calenda si ritorna punto e daccapo, le cause questa volta non sono da attribuire alla normale erosione nel tempo del tappetino d’asfalto ma, ai lavori dell’ultrafibra che stanno interessando diverse zone della città. I lavori per il passaggio dei cavi sono terminati da tempo ma del rifacimento del manto stradale nella carreggiata non è dato sapere quando e come verrà rifatto. Eppure è visibile a tutti il pericolo, lungo l’intera carreggiata sono stati lasciati solchi ricoperti alla buona con del terriccio rosso, che man mano con il transito di mezzi e le frequenti piogge, sta venendo via. Per i mezzi a due ruote è una vera impresa transitare occorre oltre ad una buona dose di fortuna, fare tanta attenzione specialmente nelle curve rischiando di farsi male. Molte sono state le segnalazioni dei residenti agli organi preposti (Vigili Urbani e Responsabile del Settore -Ufficio strade ) ma la situazione permane e peggiora di giorno in giorno. Forse occorrerà aspettare che qualche malcapitato si faccia male seriamente e poi, forse, si provvederà ad eliminare il pericolo. I cittadini di via Calenda, sono seriamente preoccupati e sperano in un intervento determinante da parte della Prefettura al fine di garantire la sicurezza pubblica stradale ed eliminare la situazione di pericolo.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->