Stanco dell’attesa, ruba un bus alla stazione per tornare a casa

Scritto da , 16 dicembre 2013

Era stanco di aspettare l’autobus, così ha fatto da sé. E’ salito su uno “sprinter 7”, ha messo in moto, ed è partito alla volta di Nocera Inferiore. E’ questa la singolare vicenda che questa mattina è andata in scena presso piazza Ferrovia a Salerno, dove si trova il principale capolinea del Cstp. Un giovane, stanco di attendere un pullman, anche alla luce dello sciopero di quattro ore indetto per questa mattina, è montato su uno dei mezzi parcheggiati nel piazzale della stazione ed è partito per tornare a casa. Sul posto, allertati dai conducenti del Cstp, sono giunti gli uomini della questura. Il giovane aspirante conducente è stato rintracciato e fermato sulla statale 18 a Cava de’ Tirreni dopo un inseguimento con la polizia stradale. Il ladro di bus è stato condotto prima presso il locale commissariato. Per lui denuncia a piede libero.

Come se non bastasse, qualche ladro è entrato in azione anche al capolinea di via Ligea dove, con il container ancora chiuso, qualcuno ha ben pensato di rubare tutte le chiavi di accensione dei mezzi in stazionamento nella zona del porto. Diverse le corse saltate al termine dello sciopero proprio per questo motivo, tanto che si è reso necessario far arrivare i doppioni delle chiavi di avviamento dei mezzi dal deposito principale di Fuorni.

Consiglia