Stadio e centro sportivo, Iervolino si dice fiducioso dopo la nomina di Marotta

Scritto da , 22 Settembre 2022
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Convenzione stadio Arechi e realizzazione del nuovo centro sportivo.  Sono questi i due argomenti che sono stati trattati ieri mattina dal Presidente della Salernitana Iervolino e dal sindaco Vincenzo Napoli. Temi molto cari al presidente della Salernitana che guarda lontano e vede già la sua squadra toccare vette che fino ad oggi non si sono mai toccate. “Le infrastrutture sono importanti, stiamo ragionando con il Comune per lo stadio ed il centro sportivo, sono fiducioso”. Così il presidente della Salernitana, Danilo Iervolino parlando della concessione dello stadio e del progetto per la realizzazione del centro sportivo in città, poco prima di entrare in Cattedrale, ieri mattina per partecipare al Pontificale in onore di San Matteo, patrono della città. “E’ una giornata importante, questa per la città di Salerno. San Matteo il patrono della città deve anche abbracciarci e accompagnarci per un campionato importante. Sapete che l’asticella si è alzata. Tentiamo di andare dall’altra parte della classifica, quindi tra le prime dieci. La squadra c’è ed è importante. La città mi ha coinvolto in tutte le sue declinazioni. Io mi sento un cittadino salernitano e non potevo mancare”, ha concluso il presidente Iervolino, tra gli applausi dei tanti tifosi presenti Temi, questi, affrontati anche dal sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, che proprio martedì ha affidato a Felice Marotta, storico dirigente comunale, il ruolo di delegato ai rapporti con la Salernitana. “Abbiamo detto con il solito clima di amicizia cordialità alla dirigenza della Salernitana che noi siamo a disposizione per un incontro per chiarire quali possano le soluzioni per la realizzazione del centro sportivo, che è un intervento davvero importante che ci è stato propostto”, ha detto il sindaco Napoli. “Abbiamo fatto una serie di riscontri e abbiamo una serie di proposte da offrire ulteriolmente, nel corso dell’incontro che dovrebbe essere imminente. Per quanto riguarda la convenzione dello stadio ci stiamo lavorando, la faremo, comeho detto, a brevissimo tempo, aspettiamo anche la disponibilità della salernitana e vedremo. Credo che al di là delchiacchiericcio c’è un clima di collaborazione che non va guastato”. Nel pomeriggio poi, prima dell’inizio della processione dei Santi e del Patrono della Città il direttore amministrativo Milan, che ha presenziato a nome di tutta la società granata, ha invece, commentato in maniera positiva l’incarico dato al dirigente comunale Felice Marotta… “Credo che settimana prossima avremo un primo incontro con il dottor Marotta. Un incontro che potrebbe avvenire tra giovedì e sabato. Prima non sarà possibile per impegni miei presi in precedenza e che mi vedranno impegnato a Milano fino a mercoledì”. Milan spiega anche che aveva già incontrato in precedenza Marotta e che al momento si rietiene soddisfatto della scelta del sindaco anche se… “Bisognerà vedere sul campo poi come andrà, per fare un paragone calcistico”.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->