Piano di Sorrento: Prima giunta per la neo assessora di Ruggiero

Scritto da , 10 ottobre 2015
È Rossella Solimeno il nuovo volto rosa dell’amministrazione carottese che il Sindaco Giovanni Ruggiero ha scelto con decreto n. 8 dello scorso giovedì 8 ottobre. Giovane, decisa, la Solimeno è di Piano di Sorrento e lavora come praticante avvocato in uno studio di Sorrento, con particolare attenzione al ramo penale: «Una professionista – così si è espresso il primo cittadino – libera da qualsiasi appartenenza partitica e pronta a fare esperienza politica e a mettere a disposizione dei cittadini le proprie competenze». Alla neo assessore, che per ora rimane cauta sulle prospettive future in vista della tornata elettorale del prossimo maggio, vengono affidate le deleghe ai trasporti pubblici locali (prima appannaggio di Salvatore Cappiello), al contenzioso (in precedenza affidata a Alberto Maggio) e alle politiche del lavoro. La comunicazione ufficiale della nomina di Rossella Solimeno sarà data nel prossimo Consiglio comunale, mentre è già avvenuto l’ingresso in giunta nella riunione di ieri venerdì 9 ottobre, al termine della quale la neo assessora ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Ho avuto un’ottima impressione e posso dirmi soddisfatta di questo primo impatto politico. Ho notato subito una buona sinergia, il che mi fa ben sperare per il lavoro che andremo a fare».  Alla luce della nuova nomina, Giovanni Ruggiero ha provveduto ad una ridistribuzione delle deleghe ai suoi: viabilità e corso pubblico, personale, attuazione del programma, rapporto con enti e istituzioni, accordi di programma, unione di Comuni, convenzioni di servizi, forme di cooperazione e collaborazione previste per legge al Vice Sindaco Salvatore Cappiello; pubblica istruzione, pari opportunità e informatizzazione a Rossella Russo; lavori pubblici e manutenzione, protezione civile, arredo urbano, cimitero, verde pubblico e edilizia privata a Francesco Gargiulo; bilancio e tributi, servizi sociali, parchi pubblici, patrimonio e sport a Daniele Acampora; problematiche attinenti al demanio a Alberto Maggio; attività produttive e mercato a Costantino Russo; agricoltura, servizi demografici, energie rinnovabili, ottimizzazione risorse, ecologia e ambiente a Antonio Russo; sanità, project financing, pianificazione urbanistica e progetto scuola a Maurizio Gargiulo.
Costanza Martina Vitale

 

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->