Sonatore, Sparano, Sica e Maisto: poker d’assi per Giuseppe Lanzara

Scritto da , 3 giugno 2018
image_pdfimage_print

La presentazione dei candidati del Pd, a sostegno dell’aspirante primo cittadino Giuseppe Lanzara, continua spedita. A concorrere per un posto in consiglio comunale c’è anche Paola Sonatore, storica commerciante di Pontecagnano, sposata e mamma di due ragazzi. Alla sua prima esperienza politica, ha subito fatto capire a tutti il suo enorme valore umano e culturale. Per molti conosciuta come “I fiori di Paola” per la rinomata attività di famiglia tramandata dagli anni 50 dal nonno alla mamma ed infine a lei. Amante della natura, del verde e della campagna a cui dedica molto del suo tempo libero, Paola è una donna umile, garbata, generosa e solare. C’è poi Alfonso Sparano, tra i nomi di punta che sono scesi in campo per sostenre Lanzara sindaco. Sparano è dirigente medico dell’Asl Salerno, già consigliere ed assessore alle politiche sociali del comune di Pontecagnano Faiano è componente del direttivo cittadino del Pd. Padre di Emilio e Caterina è figlio dell’illustre sindaco e dirigente del Pci degli anni 70, il compianto Emilio Sparano. Vista la sua indiscussa esperienza sia in campo amministrativo, politico che medico-professionale, Alfonso è uno dei candidati più importanti che il Pd metterà in campo in questa tornata elettorale. Persona gentile, altruista e solare ad aiutarlo in questa avvincente sfida c’è una vera e propria squadra di collaboratori e militanti storici. Il partito democratico locale punta, tra gli altri, anche su Gerarda Sica, impiegata amministrativa di professione, mamma della piccola Beatrice è un consigliere uscente del Pd. All’inizio della scorsa consiliatura ha ricoperto il ruolo di presidente della massima assise cittadina in qualità di “consigliere anziano”, non per l’età avendo solo 33 anni ma perchè grazie al quoziente lista-candidati è risultata la più votata di tutti con 351 preferenze. Da almeno 15 anni attiva in politica e nell’associazionismo, è stata più volte componente della direzione provinciale, regionale e dell’Assemblea nazionale Pd. Coerente, generosa, determinata e preparata, C’è infine, almeno per questo giro di presentazione, il candidato consigliere Alessandro Maisto, avvocato e titolare di uno studio legale a Pontecagnano è uno degli esponenti di spicco del Pd. Membro dell’esecutivo e del coordinamento cittadino, in questi anni di militanza si è speso quotidianamente per la formazione e la crescita della nuova classe dirigente che è ormai pronta a governare la nostra comunità. Sposato con Serena Buonomo e padre della bellissima Lucia. Alessandro, persona umile, gentile, affabile e competente sarà sicuramente uno dei protagonisti della prossima stagione politica.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->