Sogliano: «Mancini tutto granata? Si può fare»

Scritto da , 28 dicembre 2012
image_pdfimage_print

 L’Hellas Verona dà il via libera a Manuel Mancini alla Salernitana. La società scaligera, che sta per ingaggiare Brienza dal Palermo, non si opporrebbe alla richiesta della Salernitana di trasformare il prestito del cartellino in cessione a titolo definitivo fin da gennaio. A confermarlo è il direttore sportivo dell’Hellas Verona Sean Sogliano: «Se ci fosse questa richiesta in linea di massima non avremmo nessun problema ad accontentare la società granata. Per ora però non ci ha chiamato ancora nessuno». Carlo Susini, venerdì scorso, aveva definito “la ciliegina” il possibile acquisto dell’intero cartellino dell’ex centrocampista di?Siena e Taranto: «La trattativa per Mancini con la Salernitana nacque nelle ultime ore della scorsa sessione di mercato -spiega Sogliano- e fin dall’inizio abbiamo dato la massima disponibilità alla società granata di concludere l’affare. Se ora ci contattassero per modificare la formula della cessione penso che ci vorrebbe poco per trovare un accordo». Nelle ultime ore si è parlato di un forte interessamento per Mancini di squadre di categoria superiore. Il ds scaligero smentisce però questa voce: «Nessuno si è fatto avanti per Manuel, ma anche se arrivassero richieste per lui, difficilmente le prenderemmo in considerazione. Siamo una società seria -prosegue Sogliano- e la priorità la diamo sempre al club con il quale abbiamo concluso il prestito, ovvero la Salernitana». La strada per arrivare a Mancini e costruire intorno a lui la Salernitana del futuro è dunque in discesa. E’ probabile che l’affare si faccia nei primi giorni di gennaio, con buona pace di tutti.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->