Sinistra Italiana in campo a sostegno di Francesco Longo

Scritto da , 5 maggio 2018
image_pdfimage_print

Erika Noschese

Sinistra Italiana pronta a scendere in campo in vista delle amministrative, a Pontecagnano Faiano. A sostegno del candidato sindaco Francesco Longo, una sola lista, senza coalizioni con altri partiti. «Siamo convinti che, anzichè puntare sulla quantità, è meglio selezionare 16 candidati, tra i più validi a rappresentare la nostra linea politica, alternativa sia al centro sinistra sia al centro destra», dichiarano dal coordinamento di Sinistra Italiana di Pontecagnano Faiano. Le ragioni di questa scelta sono dovute, secondo SI, alle scelte di un centro sinistra che non difenderebbe le vittime di ingiustizia sociale mentre il centro destra rappresenterebbe un abuso di potere che non corrisponde ai canoni dei candidati a sostegno di Longo. Una lista, quella di Sinistra Italiana, formata da giovani e meno giovani, lavoratori di varie estrazioni sociale e un giovane diplomato. «Il simbolo che abbiamo adottato contiene la sigla Sinistra Italiana su fondo rosso ed il nome del candidato sindaco Franco Longo», spiegano ancora dal coordinamento cittadino, pronto ad affrontare la campagna elettorale nel segno del risparmio e della moderazione, senza spreco di denaro – come tengono a sottolineare – per manifesti, comitati elettorali o incontri. Ed è proprio la lotta agli sprechi uno dei punti del programma elettorale, con l’obiettivo di reperire fondi europei per opere pubbliche e servizi quali la sicurezza, l’assistenza sociale o il corretto smaltimento dei rifiuti. «Insomma ci occuperemo dell’ambiente per una migliore vivibilità. Nel segno della moderazione, faremo una campagna elettorale priva di polemiche personali e pettegolezzi», dichiarando ancora, spiegando di puntare al voto d’opinione e contrastando il voto “perso” poichè «noi riteniamo utile il voto dato a colui che si impegnerà per il bene comune e riteniamo “perso” quello attribuito a colui che si impegnerà per sé e i suoi compari», dicono infine.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->