Si è tenuta a Santa Cecilia la manifestazione provinciale di Fdi

Scritto da , 22 febbraio 2015

Si è tenuta   a Santa Cecilia  la manifestazione provinciale del Partito di Giorgia Meloni. Alla presenza del Presidente Regionale, Antonio Iannone e del Presidente Provinciale, Michele Cuozzo, i militanti salernitani di Fratelli d’Italia e di Gioventù Nazionale, movimento giovanile del Partito, hanno manifestato per dire “Fermiamo il Terrorismo, difendiamo l’Italia”. La campagna nazionale è finalizzata a chiedere al governo Renzi di fermare gli sbarchi e di pretendere dall’ONU e dalla Nato l’intervento militare in Libia.

Il Presidente Regionale Campania di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, Antonio Iannone,  ha dichiarato: “Grazie a tutti i Dirigenti e i militanti di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale Salerno che questa mattina ad Eboli, nonostante un tempo da lupi, hanno animato la manifestazione “Fermiamo il terrorismo-difendiamo l’Italia”. Oggi più che mai è necessario esercitare la passione civile della politica. Il nostro Paese è messo malissimo con Istituzioni rappresentate da persone che non sono capaci di garantirci sicurezza e tutelare la nostra identità. Quello che è successo a Roma con una masnada di ubriaconi olandesi per una partita di calcio la dice lunga a quale rischio siamo esposti (se l’Isis programmasse un attacco terroristico potrebbero entrare senza resistenze al Quirinale o a Palazzo Chigi) e nessuno si dimette: Renzi, Alfano, Marino, il Prefetto, il Questore, nessuno, e gli Italiani pagano per il reato di tolleranza rispetto a questa nostra cultura debole del malinteso senso della tolleranza. Con il governo del PD stiamo toccando veramente il fondo, siamo il ventre molle dell’Europa e dobbiamo anche sopportare la vergogna della criminalizzazione delle nostre Forze dell’Ordine che sono tra i pochi che in questo Paese fanno il loro dovere. Vedere aggredire un Uomo in divisa che rappresenta lo Stato, un Carabiniere per essere stato più aggressivo nell’arresto di un malavitoso deve indignarci. Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di provincia ma bordello scriveva Padre Dante ma noi di Fratelli d’Italia con il nostro Leader Giorgia Meloni non ci rassegniamo e diciamo #difendiamolitalia #lucicontroilterrorismo #bastasbarchi”.

Consiglia