Sgroia con i fedelissimi vota gli ultimi atti di giunta

Scritto da , 28 Novembre 2020
image_pdfimage_print

Quello che si annunciava come l’ennesimo momento di frattura in maggioranza, alla fine si è rivelato una vera e propria rottura. Con buona pace di chi nei giorni scorsi indicava nella convocazione della giunta di ieri pomeriggio solo un atto arrogante del sindaco facente funzioni, Luca Sgroia, l’esecutivo si è riunito ed ha deliberato, con presenza e voti degli stessi esponenti dei gruppi che avevano preso le distanze dall’iniziativa. Non solo, ma nel comunicato diffuso ieri dall’amministrazione comunale è indicata in modo specifico la necessità di riunire l’esecutivo per sopperire alla mancata celebrazione del consiglio comunale del 23 novembre, a causa della mancanza del numero legale, in termini di messa in sicurezza del bilancio comunale.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->