Sgozzata la donna trovata senza vita im via Dei Carrari

Scritto da , 31 dicembre 2015

Sgozzata la donna trovata senza vita  in una stradina impervia che da via Dei Carrari conduce a Via San Leonardo, passando per un campo abbandonato. Questo quanto emerso da un primo esame esterno effettuato sul corpo dal medico legale Giovanni Zotti. La vittima, tra i 25 ed i 30 anni, è una straniera, molto probabilmente una prostituta. La donna, quasi completamente vestita, giaceva a pancia in giù, con il viso riverso a terra, tra i canneti. A notare il corpo è stato un pastore che in quella zona porta al pascolo il gregge a che stamattina era a passeggio con il suo cane. «Il mio cane, Bruna, un pastore tedesco, ha iniziato ad abbaiare ed ho così visto qualcosa tra le piante,sembrava un manichino ed ho chiamato la Polizia» ha raccontato l’uomo al liratg. A condurre le indagini sono i poliziotti della Squadra Mobile, diretti dal vice questore Lorena Cicciotti e coordinati dal pm di turno Marco Guariniello. I rilievi tecnici sono stati eseguiti dai poliziotti della Scientifica. Gli investigatori stanno acquisendo le immagini dei sistemi di videosorveglianza in funzione in quell’area. La zona in cui il corpo è stato trovato è spesso frequentata da prostitute e senza tetto. In queste ore si sta valutando la testimonianza di una persona che ha raccontato di aver notato, ieri sera, un uomo avviarsi lungo la traversa che conduce al luogo del ritrovamento.

Consiglia