Sessa: “Un’iniziativa storica”

Scritto da , 6 novembre 2018
image_pdfimage_print

di Emanuele Landi

In mattinata, presso il Comune di Fisciano, c’è stata la conferenza stampa di presentazione del nuovo progetto che vedrà come obiettivo un totale rifacimento della pubblica illuminazione della città. L’amministrazione comunale vuole estendere l’innovazione Led sull’intero territorio.
“Si tratta di un’iniziativa importante e storica, perché ci sarà il rifacimento totale di tutta la pubblica illuminazione – afferma il sindaco Vincenzo Sessa -. Questo comporteràun risparmio per le casse comunali di oltre 100mila euro annui ed un risparmio di emissione di anidride carbonica nell’aria. La ditta Selettra, protagonista di questo investimento, gestirà per 20 anni il nostro sistema di pubblica illuminazione: questo ci consentirà di avere un impianto nuovo ed efficiente. Si partirà con le prime installazioni – conclude – già dall’inizio di dicembre”.
I nuovi apparecchi con sistema MLS saranno 2439; oltre 200 invece i punti luce in ampliamento e 450 i nuovi sostegni stradali. Il progetto prevederà inoltre l’installazione di 1 colonnina di ricarica elettrica, 2 zone access point, 60 nuovi quadri elettrici e ben 135 nuovi proiettori led, 150 prese a pannello, 125 nuovi bracci e la sostituzione di 200 metri di linee elettriche interrate. La somma di tutti gli interventi proposti permette di ottenere un risparmio complessivo di 1.057.407 kWh, circa il 64% dei consumi attuali. In termini di benefici ambientali ciò si traduce in 560,4 tonnellate annue di mancata emissione di CO².
“Oltre ai benefici già descritti, questo intervento prevederà anche l’incremento dell’impianto di videosorveglianza – interviene il consigliere comunale Rocco Truda -. La nostra amministrazione procede nella direzione giusta”.
A prendere parola è anche il responsabile dell’ufficio tecnico del Comune di Fisciano Giuseppe Vertullo: “Abbiamo appaltato in via definitiva l’affidamento del riammodernamento ed efficientamento energetico dell’impianto di pubblica illuminazione. L’intervento garantirà una viabilità molto più sicura, nonché un’importante valorizzazione del territorio. Il progetto che ci è stato offerto dalla società Selettra – continua Vertullo – andrà a massimizzare 4 punti: l’ambiente, la sicurezza, la qualità e l’innovazione. L’impianto sarà adeguato in circa 330 giorni ed il costo totale dell’intervento si aggira intorno ai 3 milioni di euro”.
Presente alla conferenza stampa anche l’amministratore della società Selettra Vito Telesca, che si è così espresso: “Si tratta di un’ottima scelta strategica per l’amministrazione comunale, che non si è così impegnata da un punto di vista economico, tecnico e finanziario. Dalla mezzanotte di oggi Selettra prenderà in conduzione gli impianti e si assumerà tutte le responsabilità per la conduzione del servizio”.
Emanuele Landi

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->