Serie B: vincono Lanciano e Pro vercelli, i granata sprofondano

Scritto da , 5 marzo 2016
image_pdfimage_print

Trentesima giornata con cambio al vertice della classifica di serie B. Il Cagliari pareggia 2-2 a Trapani e viene scavalcato in classifica dal Crotone che allo Scida batte 2-0 l'Ascoli: i calabresi ora hanno un punto di vantaggio sui sardi. I primi due gol in maglia rossoblu di Palladino permettono al Crotone di riportarsi al primo posto dopo trenta giornate. Il Cagliari evita la terza sconfitta consecutiva a Trapani come detto dopo esser andato sotto di due gol grazie ad una rete da fuori area di Joao Pedro ma questo non basta per conservare il primato. Regge solo un tempo il Vicenza, sconfitto a Novara con un perentorio 4-0. Vince lo Spezia ad Avellino grazie ad Acampora mentre per la Virtus Entella la vittoria sul Bari da grande entusiasmo a tutti i tifosi e conferma la squadra di Aglietti in zona play off. Male il Brescia, fermato da una Virtus Lanciano in formissima, grande affermazione della Pro Vercelli che asfalta 5-2 un Pescara in crisi mentre finisce in pareggio Latina-Como col solito gol di Ganz pareggiato da Dumitru. Il derby umbro finisce come all'andata:1-0 per il Perugia. Classifica: Crotone 63, Cagliari 62, Pescara 50, Novara 49, Cesena, Virtus Entella e Spezia 47, Brescia 45, Bari 44, Trapani 41, Perugia e Avellino 40, Ternana 36, Ascoli 35, Pro Vercelli e Latina 34, Lanciano 33, Livorno e Modena 32, Vicenza 31, Salernitana 27, Como 23.

 

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->