Sequestrati 26 Kg di hashish ed arresto trafficante di droga

Scritto da , 19 dicembre 2012

Nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno – Direzione Distrettuale Antimafia – Procuratore della Repubblica, Dott. Franco Roberti, su un gruppo criminale operante in questo capoluogo ed egemone nello spaccio di stupefacenti, la Squadra Mobile della Questura di Salerno ha tratto in arresto, in flagranza di reato, il 32enne pregiudicato salernitano Aniello Avallone, sorpreso a trasportare 26 kg di stupefacente del tipo hashish.

L’arresto è avvenuto sull’autostrada A/30, all’altezza del Comune di Nola.

Dalle indagini è emerso che lo stupefacente era stato acquistato in Emilia ed era destinato allo spaccio in città.

Nell’immediatezza, la Squadra Mobile ha proceduto anche al fermo di P.G. di altri tre pregiudicati che dalle indagini risultano essere i vertici dell’associazione finalizzata allo spaccio dello stupefacente e che si erano recati, nella giornata di ieri, insieme al pregiudicato tratto in arresto, ad acquistare lo stupefacente svolgendo, poi, con la loro autovettura, un ruolo di staffetta.

La posizione dei tre fermati sarà sottoposta ora al vaglio del GIP presso il Tribunale di Salerno.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->