Segna il goal e corre a baciare il suo ragazzo

Scritto da , 26 ottobre 2013

È accaduto sabato scorso allo Stadio “Rocco” di Campagna dove si giocava la partita Salernitana – Ischia, categoria Berretti.
L’ attaccante isolano, classe ’95, dopo aver segnato e si è diretto verso la tribuna indicando ripetutamente una persona tra il pubblico e facendo il segno del cuore, come la celebre esultanza di Pato. Una volta arrivato nella zona del centrocampo, inseguito dai compagni in festa, il giocatore si è arrampicato sulla recinzione del campo e ha baciato il suo ragazzo. Un tenero bacio sulla bocca.
Questo è il calcio che piace. Forse qualcosa sta cambiando?

Consiglia