Sedici positivi tra Salerno e provincia

Scritto da , 20 Agosto 2020
image_pdfimage_print

Sono diverse le persone residenti nel Salernitano rientrate dall’estero nei giorni scorsi e risultate positive al Covid-19. E’ quanto si apprende da fonti dell’Asl Salerno sulla base degli esiti dei tamponi eseguiti martedì pomeriggio e ieri mattina. In totale sono ben 16 le persone risultate positive, tra queste solo una è un turista di Milano in vacanza nel Cilento. La maggior parte dei casi invece riguarda persone di rientro da viaggi all’estero o che hanno avuto contatti con persone da poco rientrate dall’estero e che erano già risultate positive. Nel dettaglio, ieri, riscontrati quattro casi positivi di cui tre a Mercato San Severino (moglie e figlio e un contatto stretto del paziente di Mercato San Severino ricoverato per altre patologie all’ospedale di Salerno) e un altro a Battipaglia, recentemente rientrato dalla Spagna. Dai tamponi di stamane, poi, risultate positive 6 persone a Nocera Inferiore. Di queste, quattro fanno parte di un’unica famiglia (moglie, figlio, suocero e suocera) che avrebbero avuto contatti con un caso emerso nel comune nocerino nei giorni scorsi; altre due, invece, sono persone rientrate dalla Grecia. Ma non è tutto un caso è stato registrato anche nella zona Bracigliano / Mercato S.Severino (originario di Salerno, ma che lavora a Napoli); Un altro caso a Scafati, si tratta di una persona rientrata da Malta; Una donna di Pisciotta che lavora come badante è risultata positiva, come pure positivo è risultato un albanese che vive a Salerno. Positivo anche un milanese in vacanza ad Ogliastro ed un indiano che vive a Capaccio. Allarmante anche il dato dell’intera regione. Ieri sera Unità di Crisi Regionale per la realizzazione di misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 ha comunicato che in tutta la regione sono stati riscontrati 56 casi.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->