Scuola, oggi al voto dopo le polemiche

Scritto da , 18 novembre 2018
image_pdfimage_print

di Francesco Maria Bevilacqua

I genitori della scuola di Castel San Giorgio fi- nita nella bufera delle polemiche per il rinnovo degli organi collegiali e del Consiglio d’Istituto andranno oggi e domani al voto. A contendersi la maggioranza nel Consiglio due liste una ca- pitanata per la maggior parte da componenti del Consiglio uscente, l’altra invece da genitori che contestano ai loro colleghi di essere troppo accondiscendenti nei confronti della dirigente scolastica e di non far valere la posizione che la legge conferisce loro come organi di rappre- sentanza. Lo scontro divenuto una vera e propria batta- glia ha raggiunto una tensione mai toccata prima con denunce alla Procura, verbali mai pubblicati e poi resi noti dopo alcuni giorni e liste corrette successivamente addirittura con decreti di correzione. Insomma tutta una vi- cenda dai risvolti strani sui quali dopo la de- nuncia anche la magistratura nocerina metterà il naso per accertare se vi siano state irregolarità. Nel frattempo la campagna elet- torale dei genitori si è sviluppata proprio sul tema principale dell’accondiscendenza ai ver- tici scolastici. Un atteggiamento ritenuto dai genitori eccessivamente benevolo che non avrebbe portato, secondo la seconda lista scesa in campo, vantaggi né alla didattica, né alle iniziative per rilanciare la scuola né ad un più stretto legame con il territorio e la società ci- vile. Oggi il giorno della verità con molti geni- tori mobilitati dopo una accesa campagna elettorale che si è svolta prevalentemente sui social e per telefono. Domani dopo la conclu- sione delle votazioni cominceranno le opera- zioni di scrutinio.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->