Schiavi non ce la fa, Casasola l’unica novità

Scritto da , 3 Marzo 2019
image_pdfimage_print

di Fabio Setta

Sulle ali dell’entusiasmo, tra volti sorridenti ma al tempo stesso carichi, la Salernitana ha anticipato di un giorno la partenza per Perugia. proprio in Umbria la squadra di Gregucci sosterrà oggi la classica seduta di rifinitura, in vista del match di domenica pomeriggio contro l’undici dell’ex bandiera della Lazio, Alessandro Nesta. Gregucci per il match del Curi ha convocato 22 giocatori. Non rientrano nella lista Akpa Akpro, Bernardini, Vuletich, Rosina, Perticone, Di Gennaro e Raffaele Schiavi infortunatosi nel corso della partitella di giovedì pomeriggio allo stadio Arechi contro l’under 17. Per il difensore centrale si profila un lungo stop. Infatti La risonanza magnetica a cui si è sottoposto ieri mattina presso il Centro Polidiagnostico Check-Up ha evidenziato una lesione muscolare alla coscia sinistra. Le sue condizioni saranno rivalutate tra 20 giorni. Prima di aprile, quindi, Schiavi difficilmente tornerà a disposizione del tecnico Gregucci. Rispetto al match vinto contro la Cremonese, chi, invece, torna a disposizione, è l’argentino Casasola. Il capocannoniere granata, con cinque gol come Bocalon, tornerà naturalmente proprietario della fascia destra. Finirà quindi in panchina Djavan Anderson che anche contro la Cremonese, martedì scorso, non ha sfruttato in pieno l’occasione. Casasola dovrebbe essere l’unica novità della formazione che scenderà in campo a Perugia con il 3-4-1-2. In difesa, vista anche l’emergenza, Gregucci è pronto a confermare il terzetto formato da Pucino, Migliorini e mantovani, che appare inetto vantaggio su Gigliotti. A centrocampo, detto di Casasola, ci saranno Lopez a sinistra e la coppia Minala-Di Tacchio al centro. In attacco, infine, nessuna sorpresa. André Anderson agirà nella posizione di fantasista alle spalle dei due attaccanti che saranno Emanuele Calaiò e Lamin Jallow, che sembra essersi definitivamente sbloccato, dopo il tre gol realizzati nelle ultime tre gare.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->