Scarano: Gip, persona inquietante, dedito a vita mondana

Scritto da , 21 gennaio 2014

Monsignor Nunzio Scarano, coinvolto nell’inchiesta della procura di Salerno sul riciclaggio, ”e’ una persona inquietante. Alto prelato e formale uomo di chiesa del Vaticano eppure soggetto dedito alla vita mondana in grado di ricorrere a ingannevoli e spregiudicati artifizi per non figurare nelle operazioni finanziarie”. Lo scrive nella sua ordinanza di custodia agli arresti domiciliari il gip Dolores Zarone.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->