Scalia e Moscardelli (Pd), parole Lotito inquietanti

Scritto da , 13 febbraio 2015

“Le parole di Lotito sono inquietanti. Chiediamo al Presidente del Consiglio e al sottosegretario Delrio di fare chiarezza e di verificare attraverso la federazione gioco calcio che alle parole da ‘ras’ del Presidente della Lazio non siano seguiti i fatti”. Lo dichiarano, annunciando un’interrogazione urgente, i senatori del Partito Democratico Francesco Scalia e Claudio Moscardelli, facendo riferimento alla registrazione della telefonata del Presidente delle Lazio con il direttore generale dell’Ischia calcio, Pino Iodice. “Le frasi di Lotito – proseguono – testimoniano di uno scadimento intollerabile dei comportamenti dei protagonisti del mondo del calcio che fa assumere a quello che pur sempre rimane uno sport, amato con passione da decine di milioni di italiani, le sembianze di un atroce groviglio di condizionamenti”. E sono parole che “non possono rimanere impunite, anzi devono urgentemente determinare una energica presa di posizione delle Istituzioni e dell’intero mondo del calcio”.

Consiglia