Scafati. Vitiello, Pd: “De Luca sensibile sulla Sanità”

Scritto da , 28 ottobre 2015

Di Adriano Falanga

“Sono certa che con il rinvio a giudizio di Bortoletti si rivedrà il decreto 49, e Scafati sarà reinserita nella rete di emergenza, così come le spetta. Diamo il tempo a chi si è insediato da pochi mesi di poter operare con efficacia ed efficienza”. E’ ottimista Mariarosaria Vitiello, dirigente provinciale e locale del Partito Democratico, deluchiana da sempre. “È chiaro quindi che siamo in attesa di un decreto 50 che è quello della riorganizzazione generale dell’area vasta dove verrà individuato il miglior utilizzo possibile delle strutture ospedaliere per dare il miglior servizio possibile ai cittadini Scafati aggiunge l’ex candidata alle regionali con Campania Libera. “De Luca sta mostrando grande sensibilità ai problemi della Sanità. È di un paio di giorni fa l’ultima nota per garantire l’assistenza a malati con patologie altamente invalidanti, dato che tanti malati sono impossibilitati a sostenere le cure a causa della vergogna dei tetti di spesa sforati da mesi nelle strutture sanitarie della nostra regione, merito delle gestione politica precedente” la stoccata all’ex Governatore Stefano Caldoro.

 

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->